Menu Prodotti
Confronta prodotto
Confronta prodotto
4 / 4 Articolo
Raggiunto numero max. per questa categoria!
Rimuovi almeno un articolo dalla categoria per poterne aggiungere altri.
Confronta prodotto
Confronta prodotto
è stato aggiunto alla lista comparativa.
Aggiungi articolo
Per poter confrontare i prodotti, è necessario aggiungerli alla lista comparativa.
Confronta prodotto
Confronta prodotto
it de
ideali per attività leggere in ambienti aperti o chiusi

Stivali antinfortunistici


nessuna penetrazione di acqua per almeno 60 min.


ideali per attività leggere in ambienti aperti o chiusi
Stivali antinfortunistici
nessuna penetrazione di acqua per almeno 60 min.
ideali per attività leggere in ambienti aperti o chiusi
Stivali antinfortunistici
nessuna penetrazione di acqua per almeno 60 min.
ideali per attività leggere in ambienti aperti o chiusi
Stivali antinfortunistici
nessuna penetrazione di acqua per almeno 60 min.
ideali per attività leggere in ambienti aperti o chiusi
Stivali antinfortunistici
nessuna penetrazione di acqua per almeno 60 min.

EN ISO 20345


  • antiscivolo
  • area del tallone chiusa
  • capacità di assorbimento di energia nell'area del tallone (E)
  • puntale proteggi dita
  • resistenza al carburante della suola (FO)
  • proprietà antistatiche (A)
EN ISO 20345
  • antiscivolo
  • area del tallone chiusa
  • capacità di assorbimento di energia nell'area del tallone (E)
  • puntale proteggi dita
  • resistenza al carburante della suola (FO)
  • proprietà antistatiche (A)
EN ISO 20345
  • antiscivolo
  • area del tallone chiusa
  • capacità di assorbimento di energia nell'area del tallone (E)
  • puntale proteggi dita
  • resistenza al carburante della suola (FO)
  • proprietà antistatiche (A)
EN ISO 20345
  • antiscivolo
  • area del tallone chiusa
  • capacità di assorbimento di energia nell'area del tallone (E)
  • puntale proteggi dita
  • resistenza al carburante della suola (FO)
  • proprietà antistatiche (A)
EN ISO 20345
  • antiscivolo
  • area del tallone chiusa
  • capacità di assorbimento di energia nell'area del tallone (E)
  • puntale proteggi dita
  • resistenza al carburante della suola (FO)
  • proprietà antistatiche (A)
Filtro
Trovascarpe
Preferenza
Prima il più nuovo
Prezzo decrescente
Prezzo crescente
no filters found
Uomo | Donna | Bambino
Misura
Colore
classi di protezione
Trovascarpe
1 Articolo
altri filtri1Filtro (1)
Preferenza
Trovascarpe
Uomo | Donna | Bambino
Misura
Colore
classi di protezione
Trovascarpe
1 Articolo
altri filtri1Filtro (1)
Preferenza
Trovascarpe
S7L scarpe antinfortunistiche e.s. Alrakis II mid
S7L scarpe antinfortunistiche e.s. Alrakis II mid
a partire da 134,08 €
(IVA incl.) a partire da 10 Pezzo
5colori
Hai già guardato {0} articoli di {1}.
Stivali antinfortunistici engelbert strauss

Stivali antinfortunistici


Classi di sicurezza

Stivali antinfortunistici per esigenze elevate


I piedi trascorrono circa 50 ore alla settimana nelle scarpe da lavoro. A seconda della necessità, le scarpe antinfortunistiche, professionali o gli stivali antinfortunistici vengono indossati quasi ogni giorno. La scarpa deve essere comoda, funzionale e fare tutto ciò che è richiesto. Strauss si è posta l'obiettivo di offrire scarpe da lavoro da uomo e da donna adatte per ogni professione .

Scarpe antinfortunistiche e stivali antinfortunistici extra large engelbert strauss

Calzata di 12 cm: La perfetta vestibilità e i materiali innovativi sono le caratteristiche di questi modelli. La recente evoluzione delle suole le rende estremamente confortevoli grazie alla forma molto ampia e spaziosa.

  • 10 cm Calzata: possibile malposizione per piedi larghi
  • 12 cm Calzata: Posizione naturale delle dita dei piedi per i piedi larghi

Quali sono gli stivali antinfortunistici giusti?


"In che ambito lavora?" I nostri esperti di scarpe pongono sempre questa domanda ai nostri clienti. L'ambiente e il tipo di attività sono cruciali nella scelta delle calzature giuste. Priorità assoluta: scegliete il giusto grado di protezione!

Classi di sicurezza degli stivali antinfortunistici Strauss

SB, S2, S3, S4, S5, S6, S7? - Quale classe di sicurezza è richiesta?


Gli stivali non sono tutti uguali: Il grado di protezione, il materiale e la dotazione ne determinano l'uso. La domanda successiva dovrebbe essere sempre: La protezione delle dita dei piedi è necessaria, sì o no? Qualora sia necessario un puntale in acciaio o di altro tipo, deve essere selezionata assolutamente una scarpa antinfortunistica (SB / S2 / S3 / S4 / S5 / S6 / S7).

Alla panoramica delle classi di protezione

Perché un tronco alto è vantaggioso


Nelle aziende si verificano ogni giorno oltre 1.000 incidenti inciampando, scivolando e cadendo. Le lesioni più frequenti interessano l'articolazione superiore e inferiore della caviglia. Le scarpe da lavoro alte alla caviglia (Mid) e gli stivali offrono una protezione completa contro gli incidenti e le lesioni da torsione sul lavoro. Il piede è sostenuto e protetto dagli impatti. Quando si lavora all'aperto, una scarpa antinfortunistica con un tronco alto protegge anche dalle intemperie, dall'umidità e dallo sporco.

Stivali antinfortunistici secondo EN ISO 20345


Scarpe e stivali antinfortunistici devono essere conformi alla norma europea EN ISO 20345. A tale scopo, vengono sottoposti ad alcuni test e devono soddisfare determinati criteri di prova. I requisiti di base della norma EN ISO 20345 sono la protezione delle dita dei piedi e la resistenza allo scivolamento. I puntali in acciaio o in alluminio leggero o in plastica offrono protezione contro le forti pressioni e gli impatti.

Cosa significa HRO, HI, CI, ESD...?

A seconda del livello di protezione, le scarpe antinfortunistiche, le scarpe antinfortunistiche basse e gli stivali antinfortunistici hanno altre caratteristiche. Possono essere ad esempio resistenti alla perforazione oppure antistatiche . Anche le scarpe da lavoro con isolamento dal caldoe/o freddo sono obbligatorie in alcuni ambiti. Vengono identificate con diverse abbreviazioni.

ESD - Protezione contro la formazione di cariche elettrostatiche

I posti di lavoro che necessitano una protezione dalle cariche elettrostatiche sono contrassegnati come Electrostatic Protected Area o posto di lavoro ESD. Qui è richiesta un'attrezzatura speciale. Secondo le attuali norme ESD per le zone di protezione ESD vengono indicate le cariche elettrostatiche massime ammissibili. Le scarpe da lavoro e antinfortunistiche con equipaggiamento ESD devono soddisfare i requisiti della norma DIN EN 61340.

HI - Scarpe e stivali antinfortunistici resistenti al calore

Le scarpe con contrassegno HI offrono la protezione ottimale contro le ustioni alla pianta del piede durante lavori su superfici bollenti fino a una temperatura di 150 °C. Nelle suole isolanti dal caldo, i puntali in acciaio non hanno alcun effetto negativo sul riscaldamento dell'interno della scarpa. In particolare nella costruzione di strade nere vengono richiesti scarpe antinfortunistiche, scarpe basse antinfortunistiche e/o stivali antinfortunistici con aggiunta di HI . In tal caso, la suola deve anche soddisfare la resistenza allo scivolamento secondo SRC.

HRO – Protezione contro il calore da contatto

Per HRO si intende comportamento della suola in caso di contatto a breve termine con il calore. La suola della scarpa è resistente al calore fino a un calore di contatto di 300 °C. Soprattutto con le scarpe da saldatore, come le e.s. S3 Scarpe antinfortunistiche da saldatore Pleione, la resistenza al calore a breve termine è indispensabile.

CI - stivali antinfortunistici contro il freddo, il vento e le intemperie

In inverno, gli stivali da lavoro foderati S3 sono la combinazione perfetta di sicurezza e comfort. Il suffisso CI identifica gli stivali antinfortunistici con una sottostruttura isolante dal freddo. Per le scarpe antinfortunistiche con contrassegno CI, l'abbassamento della temperatura a una temperatura esterna di -17 °C non supera i 10 °C in 30 minuti. Gli e.s. S3 Stivali antinfortunistici Okomu sono un ottimo esempio di stivale in pelle comodo, robusto e caldo con una suola isolante dal freddo. La lavorazione senza cuciture delle parti sottoposte a particolari sollecitazioni, nonché la membrana dryplexx® assicurano un'impermeabilità ottimale. Okomu è disponibile come scarpa antinfortunistica S3 alta alla caviglia (Mid) e come stivale antinfortunistico S3 (gambo alto 24 cm), ciascuno nei colori marrone e nero.

Le situazioni estreme richiedono materiale estremo: Gli e.s. S5 Kore Stivali antinfortunistici high e x-high safety boots sono impermeabili, di qualità e bloccano il freddo con un grado di sicurezza S5. Disponibili in due diverse altezze, gli stivali in neoprene vi proteggono durante tutte le attività all'aperto, soprattutto in caso di pioggia costante e temperature gelide. Un pratico "stivale in gomma" di tipo estremo.

Quando sono necessarie le suole antiperforazione?

Se vi è il rischio di ferirsi a causa di oggetti appuntiti sul pavimento, sono assolutamente necessarie suole resistenti alla perforazione. Un'intersuola in acciaio o delle suole in fibre tessili trattate con ceramica offrono una protezione completa. I modelli delle classi di protezione S3, S5 e S7 ne sono dotati. Secondo EN ISO 20345 è obbligatoria una protezione contro la penetrazione.

Perché le scarpe antinfortunistiche S3 sono il numero 1 nei cantieri edili


Allora perché indossare l'S3 quando la classe di protezione S5 copre tutte le eventualità? È semplice: Gli stivali antinfortunistici S3 e le scarpe antinfortunistiche S3 convincono non solo per il loro pacchetto di sicurezza ma anche per il loro comfort. In ambito S5 sono previsti materiali come plastica o gomma per garantire un'impermeabilità al 100% . Le scarpe antinfortunistiche S3, d'altra parte, raggiungono l'impermeabilità prescritta di almeno 60 minuti soprattutto grazie alle membrane. Ciò ha un effetto positivo sulla traspirazione. Naturalmente, grazie all'ampia selezione di materiali esterni (pelle, tessuto, microfibra...) , le scarpe S3 sono visivamente più attraenti rispetto alle S5 e disponibili in tanti colori.

Se hai bisogno di uno stivale antinfortunistico impermeabile, puoi scegliere modelli con classi di protezione S6 e S7, oltre a stivali in plastica o gomma. In entrambe le classi di protezione, la protezione permanente contro la penetrazione dell'acqua fa parte delle specifiche standard, a differenza delle scarpe S3. Tuttavia, molti stivali antinfortunistici S3 Strauss sono permanentemente impermeabili grazie alla membrana utilizzata, che li rende paragonabili, in fatto di proprietà, alle scarpe di classe di sicurezza S7.

stivali antinfortunistici di Strauss

Quando entrano in gioco gli stivali antinfortunistici in gomma?


Gli stivali in gomma non sono più dotazioni dipendenti dal tempo. Gli ambiti in cui vengono indossati stivali antinfortunistici in gomma sono tanto variegati, quanto il mestiere stesso: nell' Agricoltura ad esempio. Anche nella lavorazione degli alimenti vengono prediletti gli stivali in gomma classici. Quando si lavora a contatto con oli, acidi e prodotti chimici, gli stivali speciali fanno parte dell'equipaggiamento standard.

Quando si devono indossare stivali antinfortunistici in gomma S5?


Stivali antinfortunistici in gomma con il livello di protezione S5 come Kore offrono un pacchetto di protezione completo. La plastica o la gomma impermeabile proteggono dall'umidità. La camminata sicura è assicurata da una suola profilata, antisdrucciolo e resistente al carburante. La resistenza alla perforazione è una caratteristica ovvia. Per la protezione delle dita dei piedi vengono utilizzati un puntale in acciaio o dei leggeri puntali in alluminio o in plastica. In breve: Gli stivali antinfortunistici in gomma offrono tutte le caratteristiche S3 più la protezione completa contro la penetrazione dell'acqua.

S5 stivali antinfortunistici in neoprene Kore high di Strauss

Stivali antinfortunistici per l'agricoltura


Gli agricoltori hanno spesso bisogno di stivali antinfortunistici speciali resistenti contro i microrganismi, gli acidi, la calce, le soluzioni, il liquame, gli oli, i grassi, la benzina e le feci. Gli Stivali antinfortunistici S5 Farmer sono la soluzione ideale. Stinco, caviglia e tallone sono rinforzati per evitare lesioni. La suola è repellente allo sporco e antiscivolo.

Stivali antinfortunistici per la lavorazione degli alimenti


Macelleria, latteria, lavorazione della carne e del pesce: nelle aziende di trasformazione alimentare vi sono molte norme da osservare. L'ideale sono i nostri Stivali antinfortunistici bianchi S4. Sono limitatamente resistenti a oli, grassi, acidi e alcali. La suola soddisfa la massima resistenza allo scivolamento ed è anche repellente allo sporco.

Stivali antitaglio per il settore forestale


Anche per il settore forestale vi sono stivali da lavoro speciali. Gli Stivali antinfortunistici forestali SB Timberman III sono approvati dal KWF e ideali per la silvicoltura e i boschi. Una valida alternativa è offerta dalle Scarpe antinfortunistiche forestali S2 Alpin. Uno stivale antitaglio S2 per il settore forestale, naturalmente anche testato da KWF e approvato da FPA.

Trovate rapidamente lo stivale giusto...


... con il sistema filtro nello shop online di Strauss. Qui potete già filtrare in anticipo caratteristiche come grado di sicurezza, colore o taglia. Qui possono anche essere predefinite caratteristiche speciali, nonché la larghezza del piede, il materiale della tomaia, la fodera, il materiale della suola. Così troverete rapidamente la scarpa perfetta per le vostre esigenze. Oppure puoi utilizzare il nostro pratico Trovascarpe. Bastano pochi clic per avere un elenco adeguato di scarpe da lavoro che rispondono esattamente alle tue esigenze.

di più
meno

Engelbert Strauss S.r.l.

Tel
0471 1430 121
Fax
0471 1430 125

Selezione della lingua

it de
Tutti i prezzi più spese di spedizione per gli ordini inferiori al valore merce di 183,00 €.
Tutti i prezzi più IVA in vigore più spese di spedizione per gli ordini inferiori al valore merce di 150,00 €.